Noi rispondemmo cose di cui come pensavamo potesse gioire.”
  

Visitando il Colorado

Avete mai visitato gli Stati Uniti? Certo non è una meta facilmente raggiungibile e, soprattutto, economica, sia per i prezzi dei voli aerei, sia per i costi del soggiorno. Tra l’altro, le mete più comuni per noi europei sono New York, Los Angeles, San Francisco.

In questo articolo descriveremo invece uno degli stati Occidentali degli USA, che spazia dall’arido deserto dei canyon fino alle innevate Montagne Rocciose. La capitale, arroccata a un miglio sopra il livello del mare, è Denver che ne è anche la città principale. con un centro vivace.

Il Colorado è una destinazione per tutto l’anno che affascina l’immaginazione e ispira l’anima con il suo paesaggio drammatico e la sua bellezza naturale. Lo stato è nientemeno che stupefacente, con una diversità che spazia dalle maestose Montagne Rocciose alle dolci colline, fiumi, torrenti e deserto dell’altopiano del Colorado. Le città di montagna invitano a sciare, escursionisti, scalatori, appassionati di mountain bike e appassionati di ogni tipo, ma sono anche luoghi ideali per godersi un po ‘di tranquillità e godersi l’atmosfera di montagna. Le unità panoramiche attraverso i parchi e lungo le autostrade statali sono alcuni dei modi migliori per vedere i meravigliosi siti che lo stato ha da offrire. I resti delle culture che abitavano la zona e i dinosauri che una volta vagavano per la terra possono essere visti e meglio compresi visitando alcuni dei parchi e dei monumenti nazionali. Colorado è una destinazione imbattibile che ti farà ripensare ai tuoi piani di viaggio futuri.

Ecco cosa non perdere assolutamente!!

Rocky Mountain National Park
A pochi chilometri dalla città di Estes Park, Rocky Mountain National Park è uno dei parchi nazionali più popolari negli Stati Uniti. Le alte cime montuose, i laghi alpini e i prati, le foreste e l’abbondante fauna selvatica mostrano la natura al suo meglio. Il parco ha più di 100 cime oltre 10.000 piedi, tra cui Longs Peak, il più alto del parco, a 14.259 piedi.

Il Trail Ridge Road, che a sua volta raggiunge un’altitudine di oltre 12.000 piedi, è il principale percorso di guida attraverso il parco e offre un facile accesso a questo incredibile terreno. Si può ammirare dal comfort della propria auto o fermarsi lungo la strada per un’escursione o una facile passeggiata. Il parco ha un vasto sistema di sentieri escursionistici che vanno da sentieri di meno di mezzo miglio a escursioni di un giorno intero o di più giorni. Se sei fortunato, puoi vedere alci, pecore bighorn, cervi e altre creature.

L’estate è la stagione indaffarata nel Rocky Mountain National Park, con le attività più popolari come escursioni, osservazione della fauna selvatica, campeggio, pesca, equitazione, arrampicata e bouldering. L’inverno nel parco ha una sua bellezza e attrazioni uniche. Molte delle strade sono aperte tutto l’anno, anche se potrebbero verificarsi chiusure a causa delle condizioni meteorologiche. In questo periodo dell’anno le persone vengono spesso a fare ciaspole o sci da fondo e in entrambi questi sport vengono offerti tour guidati da ranger.

2. Vail e vicine città di montagna

La località sciistica di Vail è uno dei migliori posti da visitare in Colorado in inverno, ma è anche un luogo piacevole in cui godersi un qualsiasi momento dell’anno. Quando si tratta di sci, questa è una delle migliori stazioni sciistiche del Colorado, con piste apparentemente infinite per tutti i livelli di sciatori. La città alla base della collina da sci è una cartolina carina, con ristoranti in stile chalet, negozi e hotel che ti fanno sentire come se fossi nel cuore delle Alpi. Questo è un resort esclusivo con hotel di lusso, ristoranti raffinati e negozi di design.

Vail non sempre si adatta al budget di tutti, in particolare se vuoi trascorrere una notte durante l’alta stagione. Nelle vicinanze ci sono un certo numero di piccole città e villaggi che sono meno conosciuti ma più convenienti e meritano una visita. Pur non essendo una stazione sciistica, Frisco è un’incantevole città di montagna e uno dei migliori posti da visitare nella zona. Questa è una buona base se stai esplorando il Corridoio I-70 intorno a Vail e Beaver Creek. La città ha tutti i tipi di caffè eccentrici, negozi e ristoranti, e una vera atmosfera di montagna. Proprio da qui è la cittadina e la stazione sciistica di Breckenridge, a un’altitudine di 9.600 piedi.

West of Vail è la città di Avon, e Beaver Creek si trova a breve distanza dalla collina da Avon. Avon può essere un buon posto per trovare alloggio. Beaver Creek è una stazione sciistica con un altro adorabile villaggio alla base. Il villaggio ha una gamma completa di ristoranti, dalla cucina informale a quella raffinata, una pista di pattinaggio nella piazza principale e gli hotel.

3. Parco nazionale di Mesa Verde

Indipendentemente dal fatto che tu abbia mai visto o meno delle abitazioni sulla scogliera, verrai spazzato via da Mesa Verde e dalla quantità di accesso alle rovine reali che il parco consente ai visitatori. Centrotavola del parco, Cliff Palace è una delle dimore più imponenti di tutto il sud-ovest, con un ambiente spettacolare e rovine incredibilmente preservate. I tour guidati dai ranger, che si svolgono regolarmente durante l’alta stagione estiva, consentono di salire le scale direttamente nel cuore dell’abitazione. Se non sei all’altezza di quel livello di attività, puoi ottenere una visione completa del sito da un punto di vista vicino.

Mesa Verde ospitò il Pueblo Ancestrale che abitò le dimore da circa 600 a 1300 d.C. Migliaia di siti archeologici si trovano all’interno del parco, anche se le abitazioni sulla scogliera sono le più spettacolari. Una strada consente l’accesso a numerosi siti, molti dei quali sono in cima alla mesa. Un certo numero di sentieri escursionistici, che non richiedono un tour di ranger, portano a vedette e siti interessanti, tra cui petroglifi.

Situato vicino alle città di Cortez e Mancos, Mesa Verde è raggiungibile da una lunga strada che conduce in alto sopra il paesaggio circostante. L’unità dall’autostrada fino al sito impiega circa 45 minuti. Vicino all’autostrada è uno dei centri visitatori, dove è possibile ottenere informazioni sul parco e le condizioni della strada prima di salire. Al tuo arrivo puoi prenotare un tour guidato da ranger di Cliff Palace in modo da sapere a che ora farti vedere per il tour di un’ora.

4. Giardino degli dei

Garden of the Gods, un marchio nazionale registrato, è un paesaggio unico di torri di pietra frastagliate e pinne che sporgono a 300 piedi dalla terra, e massi giganteschi e massi rocciosi che punteggiano il paesaggio, con montagne lontane che completano la scena. Quindici miglia di sentieri, la maggior parte dei quali sono brevi e facili, ti permettono di avvicinarti alle drammatiche formazioni rocciose e di passeggiare tra i paesaggi surreali. Il parco è una zona rinomata per l’arrampicata su roccia, ma altre attività nel parco includono il ciclismo su strada in apposite piste ciclabili, mountain bike, equitazione e tour in jeep e segway.

Il Garden of the Gods Park Visitor & Nature Center funziona come un museo con mostre e un video di 20 minuti sulla geologia del parco. Le viste dal centro visitatori sono incredibili e la caffetteria in loco, con enormi finestre, è il luogo ideale per gustare uno snack o una bevanda.

5. Pikes Peak in Pike National Forest

A 14.115 piedi di altezza, Pikes Peak, nella foresta nazionale di Pike, è uno dei famosi “quattordici” del sud-ovest, un riferimento alle montagne che si ergono su 14.000 piedi. Il picco innevato è facilmente riconoscibile dalla vicina città di Colorado Springs. Questa è una delle montagne più visitate al mondo, seconda solo al monte. Fuji. A differenza di molte cime montuose inaccessibili alla persona media, è possibile raggiungere la vetta del Pikes Peak sulla Pikes Peak Highway, fuori dall’autostrada 24, a ovest di Colorado Springs. Il tempo di percorrenza è di circa 1,5 ore. In alternativa, puoi prendere il Pikes Peak Cog Railway per un viaggio panoramico di 8.9 miglia, con un tempo di andata e ritorno di poco più di tre ore.

Oltre ad apprezzare semplicemente i panorami dall’alto, l’area offre una vasta gamma di opportunità ricreative. Nelle vicinanze sono numerosi sentieri escursionistici, nonché aree di mountain bike e opportunità per la pesca nei bacini.

6. Durango e la ferrovia a scartamento ridotto Silverton (Silverton Narrow Gage Railway)

Nel sud del Colorado, la città di Durango ha un ambiente incantevole alla base delle montagne circostanti. Il centro storico ha alcuni vecchi edifici ben restaurati che funzionano come alberghi e ristoranti. Alcuni sono fatti nell’arredamento del sud-ovest, con un’atmosfera del Vecchio West.

In estate, la Durango & Silverton Narrow Gage Railway è una delle principali attrazioni turistiche della città. Questo treno storico organizza gite giornaliere lungo la valle da Durango alla vecchia città mineraria di Silverton, in alta montagna. Durango è anche il capolinea del Colorado Trail, un percorso backcountry lungo 500 miglia che va da Denver a Durango. Puoi fare un’escursione di un giorno o in mountain bike lungo il sentiero, uscire e tornare allo stesso modo. Il sentiero segue la scenografica Junction Creek e poi sale a Gudy’s Rest, dove molte persone si godono il pranzo e poi si girano. Nella città di Durango e nelle montagne circostanti sono numerosi sentieri escursionistici e mountain bike.

In inverno, Durango è una città sciistica completa, supportata dalla vicina Purgatory Ski Resort, a soli 15 minuti dalla città. Questo è un resort per famiglie che attira sia i residenti che gli sciatori da tutto il sud-ovest. Alcuni sciatori si sono anche stabiliti a Durango, che ha alberghi a prezzi ragionevoli, e scia a Telluride, a due ore di distanza.

7. San Juan Skyway Byway Scenic e Million Dollar Highway

Una spettacolare strada panoramica si estende dalla vecchia città mineraria di Silverton, alla città di Ouray, lungo quella che viene chiamata Million Dollar Highway. Si tratta di un’autostrada a 46 chilometri a due corsie che abbraccia il fianco della montagna in alcuni punti e si affaccia su strapiombi scoscesi e attraverso valli fino a suggestive cime montuose. È una delle unità di montagna più spettacolari in Colorado. Se hai tempo, puoi estenderlo a un percorso più lungo e guidare la San Juan Skyway Byway. Lo Skyway è un viaggio di un’intera giornata che vorresti fare con il bel tempo, ma può essere fatto in inverno o in estate.

A partire da Durango, il San Juan Skyway Scenic Byway è un percorso completo che ti porterà fino a Silverton, lungo la Million Dollar Highway fino a Ouray, fino a Placerville, a sud di Telluride, Dolores, Mancos e ritorno a Durango. Se hai meno tempo o stai solo programmando di andare in una direzione, puoi fare la sezione Silverton su Ouray a partire da Durango, fino a Silverton, oltre la Million Dollar Highway fino a Ouray, e oltre a Montrose o più a nord fino a Grand Junction.

Alcuni dei punti salienti lungo la strada sono le città di Silverton, Ouray e Telluride. Situato a più di 9.300 piedi e circondato da montagne, Silverton ha una strada principale con alcuni negozi e ristoranti. In estate, può essere ridicolmente occupato, ma in inverno la maggior parte degli stabilimenti sono chiusi e il posto può sembrare una città fantasma. Ai margini della città, Silverton Mountain è una “stazione sciistica” vecchia scuola con grandi sci fuori pista per sciatori esperti. Questo è un altro paese di montagna, noto per le sue sorgenti termali, con un cartello che indica la “Svizzera d’America”. Se scegli di fare Skyway, puoi fermarti a Telluride. Conosciuta per il comprensorio sciistico di Telluride, questa è una delle città montane più belle d’America, con una strada principale tradizionale e uno splendido scenario montano. Puoi prendere una gondola libera sulla montagna per avere un aspetto migliore dell’area.

8. Canyon nero del Parco nazionale del Gunnison

Black Canyon of the Gunnison è un canyon favoloso e dall’aspetto robusto, ed è abbastanza remoto da avere la sensazione di essere sconosciuto. Ripide pareti rocciose sorgono dal fiume Gunnison, creando un canyon stretto e drammatico. La profondità del canyon è di circa 2.000 piedi, con Gunnison Point e Chasm View a poco più di 1.800 piedi e Warner Point a 2.722 piedi.

Le cose principali da fare qui sono semplicemente guardare fuori dal canyon e apprezzare l’ambiente o passeggiare lungo i sentieri e brevi sentieri escursionistici sul bordo. Questi sono generalmente sentieri pianeggianti e facili. Se sei avventuroso, puoi fare un’escursione nel canyon, ma i sentieri non sono mantenuti o segnati, le condizioni sono difficili e tu sei praticamente da solo e sei responsabile dei costi di soccorso, se necessario. Tre campeggi si trovano nel parco; i campeggi North e South Rim sono aperti a tende e camper ma il portale East è aperto solo alle tende.

Black Canyon del Gunnison National Park si trova a circa 75 miglia a sud est di Grand Junction. Se ti trovi a Grand Junction o Fruita, puoi visitare facilmente sia il canyon che il Colorado National Monument in una gita di un giorno.

E inoltre, non meno interessanti…
Maroon Bells-Snowmass Wilderness
Parco nazionale e riserva di Great Sand Dunes
Mount Evans
Colorado National Monument
Dinosaur National Monument
Percorsi in mountain bike vicino a Fruita

6528total visits,1visits today

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.