Forse il nostro universo si trova dentro al dente di qualche gigante.(Anton Paclovic Cechov)”