Il penoso fardello di non aver nulla da fare.(Nicolas Boileau)”