PRIMI PIATTI

MEZZE MANICHE AL PROFUMO DELL’ORTO CON RICOTTA SALATA

IngredientI
OLIO EXTRAVERGINE di OLIVA, cipolla, pancetta stagionata, zucchine , pomodorini pachino, VINO BIANCO, basilico, ricotta salata, pasta mezze maniche.

Preparazione
In una padella fonda, rosolare, cipolla, pancetta, zucchine (tagliate a rondelle). Aggiungervi vino bianco per sfumare, poi i pomodorini, il basilico e la ricotta a scaglie Saltare la pasta cotta al dente, guarnire il piatto con un pomodorino basilico,e la ricotta a scaglie servire caldo.

PAPPARDELLE ALLA NORCINA

Ingredienti per 4 persone
500 gr. PAPPARDELLE, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, aglio, prezzemolo, SALSICCIA NORCINELLA, VINO BIANCO, panna, sale e pepe.

Preparazione
Fate soffriggere l’aglio in OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, aggiungete la SALSICCIA NORCINELLA e fate rosolare il tutto aggiungendo un pò di VINO BIANCO. A questo punto aggiungere la panna, il prezzemolo e una bella manciata di pepe. Aggiungere le PAPPARDELLE e far cuocere insieme per qualche istante.

POLENTA ALLA VALNERINA

Ingredienti per 4 persone
gr. 200 di FARINA di FARRO, gr 200 di LENTICCHIE, passato di pomodoro a piacere, 2 SALSICCE, sedano, carota, sale, pepe, aglio, olio.

Preparazione
Fate cuocere le lenticchie ed a fine cottura scolatele. Prendete una pentola e versate olio, aglio, sedano e carota a pezzetti e salsiccia sminuzzata; lasciate soffriggere per qualche minuto, versate poi la lenticchia, sale e pepe. Quando sarà ben insaporita, versate il passato di pomodoro a piacere e fate cuocere. In un’altra pentola versate acqua e un po’ alla volta, mescolando in continuazione, la Farina di Farro fino ad ottenere una polenta ben fitta. Versare la polenta nei piatti e condire con il sugo di lenticchie e salsicce.

 

[alert-announce]La ciriola è una pasta lunga a sezione quadrata tipica della città di Terni e della sua provincia ed è composta tradizionalmente da farina di grano tenero e acqua. È fatta in casa ed è simile in tutto e per tutto alle fettuccine.[/alert-announce]


CIRIOLE AL TARTUFO

Ingredienti per 4 persone
Uno spicchio di aglio; un filetto di acciuga; TARTUFO NERO; una confezione di ciriole da 500 gr.

Preparazione
Scaldare dolcemente in olio extra vergine di oliva , uno spicchio di aglio ed un filetto di acciuga. Togliere il tutto dal fuoco ed aggiungere a freddo il tartufo nero grattugiato. Condire con la salsa le ciriole.

CIRIOLE ALLA NORCINA

Ingredienti per 4 persone
200 gr. di SALSICCE e funghi secchi; due cucchiai di panna; parmigiano; una confezione di CIRIOLE da 500 gr. se non le volete fare in casa.

Preparazione
Far cuocere dolcemente nel burro 200 gr. di salsicce e funghi secchi tritati finemente. Togliere il tutto dal fuoco, aggiungere due cucchiai di panna, una spolverata di parmigiano. Mescolare il tutto con le ciriole e servire.


RICETTA DELLA NONNA – MINESTRONE DI MONTAGNA

Ingredienti per 4 persone
200 gr. di MINESTRONE DI MONTAGNA, sedano, 2 cucchiai di OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, carota, cipolla, pomodoro, odori a piacere.

Preparazione
Far soffriggere la cipolla nell’olio, aggiungere pomodoro, carota, sedano ed un litro di acqua fredda, versare il minestrone di montagna, far raggiungere l’ebollizione mescolando di frequente, cuocere per 30′.

CICERCHIA DI MONTAGNA

[alert-note]La cicerchia o pisello d’India, è un legume coltivato per il consumo umano in Asia, Africa orientale e in alcune zone d’Europa.[/alert-note]

Ingredienti per 4 persone
100 gr. di CICERCHIA, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, sale, rosmarino, aglio.

Preparazione
I° COTTURA: lessare in acqua fredda per 15 min.
II° COTTURA: cuocere per due ore e mezzo.
Una volta cotte le cicerchie mettere due fette di pane nei piatti versare sopra le cicerchie e brodo fino a coprire il pane, condire con olio, rosmarino e un pizzico di sale.

LENTICCHIA DI MONTAGNA

Ingredienti per 5 persone
5 SALSICCIA, cipolla, aglio, peperoncino, dado, pomodoro.

Preparazione
Bollire le lenticchie nell’acqua per 15 minuti, contemporaneamente rosolare nell’olio il peperoncino ,cipolla, aglio, le salsicce, aggiungere due cucchiai di pomodoro e mezzo dado di carne, a rosolatura completa aggiungere le lenticchie con la propria acqua, fare cuocere il tutto per altri 15 minuti.

SPAGHETTI ALL’ITALIANA

Ingredienti per 4 persone
400 gr. di SPAGHETTI TRICOLORE, 250 gr. di pomodori pelati, 200 gr. di rucola, 1 cipolla, PECORINO .

Preparazione
Pulire la rucola. Far appassire la cipolla in un po’ di olio: aggiungere l’aglio intero e i pelati, salare e pepare. Far cuocere il tutto a fuoco lento. Intanto far bollire la rucola e cuocere nella stessa pentola gli spaghetti. Scolare gli spaghetti e la verdura insieme e condire con il sugo. Spolverizzare con il pecorino.

SPAGHETTI ALLA MARINARA

Ingredienti per 4 persone
400 gr. di SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA, 200 gr. di seppioline pulite tagliuzzate,1/2 cipolla, 2 spicchi di aglio,1 bicchiere di VINO BIANCO, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, sale, pepe e prezzemolo tritato.

Preparazione
Soffriggere in un tegame 1/2 cipolla affettata e uno spicchio di aglio.Versare le seppioline, rosolare e aggiungere il vino bianco,il sale ed il pepe.Lasciare cuocere a fuoco basso. Lessare gli spaghetti al dente, condirli con il sugo aggiungere il prezzemolo tritato.

SPAGHETTI AL LIMONE

Ingredienti per 4 persone
500 gr. di SPAGHETTI, 5 pomodori rosa (non maturi), OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, aglio, sale, un limone bello grosso e prezzemolo tritato.

Preparazione
In una padella versare l’olio, l’aglio e far scaldare. Aggiungere i pomodori tagliati a pezzettini, lasciar cuocere aggiungere il sale. Con la forchetta schiacciare i pomodori formando una salsetta. Quando è quasi pronta aggiungere la buccia del limone grattugiata e ultimare la cottura. Aggiungere il prezzemolo tritato e togliere l’aglio. Nel frattempo lessare gli spaghetti, scolarli e versarli nella padella, mescolando bene.

SPAGHETTI AL SALMONE

Ingredienti per 4 persone
400gr. di SPAGHETTI AL SALMONE, 100gr di tonno, 20 gr. di capperi, 1 spicchio di aglio, prezzemolo tritato, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA D.O.P e sale.

Preparazione
Soffriggere l’aglio, aggiungere il tonno e i capperi e far consumare, salare e cuocere gli spaghetti al dente,condire e spolverizzare con il prezzemolo.

 

SPAGHETTI AL PEPERONCINO SPRINT

Ingredienti per 4 persone
400gr. di SPAGHETTI, 1/2 bicchiere di OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA D.O.P, 2 spicchi di aglio, una manciata di prezzemolo tritato e 5 pomodorini freschi.

Preparazione
Far soffriggere l’aglio nell’olio, unire il prezzemolo tritato ed il peperoncino fresco tagliato a piccoli pezzetti, lasciare imbiondire l’aglio per un minuto circa, aggiungere i pomodorini freschi tagliati a piccoli pezzi sul fuoco e cuocere per pochi minuti (5 minuti saranno sufficienti). Cuocere gli spaghetti al dente e saltarli in padella.

CANNELLONI CON SPINACI

Ingredienti per 4 persone
1 kg dì spinaci, 250 g di ricotta, 3 uova, 1 etto di parmigiano, burro, farina, besciamella, sale, pepe.

Preparazione
Lessate gli spinaci in poca acqua, tagliateli e fateli insaporire nel burro, aggiungete le uova che avrete frullato a parte, la ricotta, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Mescolate bene l’impasto, aggiungendo un cucchiaio di farina per renderlo più solido. Riempite i cannelloni e avvolgeteli su se stessi. Imburrate una teglia, cospargetela di besciamella e allineateci i cannelloni; aggiungete altra besciamella, dei pezzetti di burro ed una manciata di parmigiano Fate cuocere al forno a fuoco sostenuto per circa 30 minuti.

RISOTTO AL TARTUFO

Ingredienti per 4 persone
400 g di riso, 1/2 etto di burro, 1/2 etto di TARTUFO NERO, parmigiano, sale.

Preparazione
Fate cuocere il riso per risotti in abbondante acqua salata, scolatelo al dente e unite il burro. Nel frattempo tagliate finemente il tartufo e cuocetelo nel burro; versatelo quindi sul riso e mescolate bene. Aggiungete il parmigiano e servite subito.

 

 

TAGLIATELLE AL PROFUMO DI BOSCO

Ingredienti per 4 persone
400 g di tagliatelle, 300 gr. di funghi porcini, 1 acciuga, VINO BIANCO, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, aglio, peperoncino, prezzemolo, sale.

Preparazione
Fate soffriggere in abbondante olio di oliva l’aglio e il peperoncino, macinate i funghi porcini e uniteli al soffritto con un pizzico di sale. Lasciate cuocere per circa 10 minuti e aggiungete l’acciuga e un po’ di vino bianco. Versate la salsa sulle tagliatelle che nel frattempo avrete cotto in abbondante acqua salata, ed aggiungete il prezzemolo fresco tritato finemente.

ZUPPA CON PANE

Ingredienti per 4 persone
Pane, 1/2 cipolla, sedano, basilico, pomodoro, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, origano, sale, pepe

Preparazione
Mettete a bollire l’acqua, salatela e aggiungete le cipolle, il pomodoro e il sedano tagliati a fettine, e alcune foglie di basilico. Fate bollire per mezz’ora. Dopo aver tagliato il pane raffermo a fette sottili, ponetelo in un recipiente e conditelo con olio dì oliva, origano, sale e pepe. Versate il brodo ottenuto nel recipiente e servite dopo cinque minuti.

PENNE TARTUFATE

Ingredienti per 4 persone
500 g di penne, panna da cucina, 100 g di parmigiano grattugiato, 100 g di TARTUFI NERI DI NORCIA, burro, sale, pepe.

Preparazione
Mettete ad amalgamare in una padella il burro, la panna e un po’ di parmigiano grattugiato. Fate bollire in acqua salata le penne, scolatele al dente e fatele saltare in padella, aggiungendo il tartufo ed il parmigiano grattugiato prima di togliere dal fuoco.

PENNE ALLE RIGAGLIE DI POLLO

Ingredienti per 4 persone
400 g di penne, 400 di rigaglie di pollo, cipolle piccole, 100 g di carne di maiale, 250 g di pomodori maturi, ½ bicchiere di VINO BIANCO, brodo, formaggio PECORINO, formaggio Gorgonzola dolce, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, aglio, prezzemolo, sale, pepe.

Preparazione
Pulite le cipolle, togliendo la pellicola esterna, fatele lessare per dieci minuti circa. Tritate una cipolla, l’aglio e un ciuffo di prezzemolo, uniteli in un tegame con l’olio e preparate un soffritto. Aggiungete le cipolline lessate e tagliate, e le rigaglie, anch’esse tagliate. Copritele e fate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti, quindi versate il vino bianco e fate asciugare. Unite la carne dì maiale macinata, il sale, il pepe e un po dì brodo, mescolate frequentemente lasciando cuocere per altri 15 minuti. Aggiungete poi i pomodori maturi tritati ed eventualmente altro brodo, continuate la cottura per altri 20 minuti. Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente ed infine versatela nel sugo, aggiungete il gorgonzola e fatelo sciogliere, mescolate e spolverate con formaggio pecorino grattugiato.

PASTA AL FORMAGGIO FUSO

Ingredienti per 4 persone
400 g di pasta, fontina, groviera, mozzarella, parmigiano, 1 etto di panna da cucina, burro.

Preparazione
Tagliate a dadini la mozzarella, la groviera, la fontina e il parmigiano, uniteli in un tegame al burro che avrete fatto sciogliere. Dopo aver fatto amalgamare i formaggi aggiungete la panna da cucina e lasciate cuocere per un po’ a fuoco lento. Nel frattempo avrete fatto cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e versatela sui formaggi fusi. Mescolate e completate con del parmigiano grattugiato.

 

ELICOIDALE AI PEPERONI

Ingredienti per 4 persone
400 g di polpa di pomodoro, 1 peperone rosso ed 1 verde, mezza cipolla, 1 spicchio di aglio, 30 g di burro, 4 cucchiai di OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, sale, pepe, 400 g di elicoidali.

Preparazione
Lavate i peperoni, tagliateli a metà e privateli dei semi e delle membrane quindi tagliateli a dadini. Affettate sottilmente le cipolle, tritate l’aglio e fateli rosolare dolcemente nell’olio e nel burro. Prima che il soffritto prenda colore aggiungete i peperoni e fateli insaporire per alcuni minuti, mescolando continuamente. Versate la polpa di pomodoro e qualche cucchiaio di acqua e salate. Fate cuocere a recipiente coperto e a fiamma bassa per circa venti minuti. Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà pronta conditela con il sugo ed un pizzico di pepe.

FUSILLI PRIMAVERA

Ingredienti per 4 persone
400 g di fusilli, 400 g di polpa di pomodoro, una mozzarella di circa 250 g, 2 spicchi di aglio, peperoncino rosso, 5 cucchiai di OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, sale e origano.

Preparazione
Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portate ad ebollizione. Tritate finemente l’aglio e ponetelo a rosolare con l’olio in una casseruola di coccio. Prima che l’aglio prenda colore aggiungetevi la polpa dì pomodoro, salate e fate cuocere a recipiente coperto per 10 minuti circa. Quando l’acqua della pentola giungerà ad ebollizione, aggiungete i fusilli. Nel frattempo tagliate la mozzarella a piccoli pezzi ed aggiungeteli al sugo di pomodoro con il peperoncino. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela in una casseruola di coccio. Aggiungete l’origano e, a fuoco vivo, fate cuocere per pochi secondi mescolando continuamente sino a che la mozzarella si sarà fusa a amalgamata con il sugo e la pasta.

RICETTE CON IL FARRO

 

[alert-note]Il farro rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzato come nutrimento umano fin dal neolitico. Si distingue in farro piccolo, farro medio e farro grande[/alert-note]

 

RICETTA DI S. NICOLA

Ingredienti per 4 persone
4 pugnetti di FARRO (od anche riso), cipolla abbondante, sedano abbondante, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA a discrezione, pelati di pomodoro (si possono aggiungere anche 2 patate)

Preparazione
Tritare per bene cipolla e sedano; farli rosolare in pentola con olio e pomodoro.Versare poi acqua e all’ebollizione mettere il farro. Mescolate frequentemente e far cuocere per circa una ora. Verso la cottura si può aggiungere un pizzico di peperoncino.

FARRO ALLA TREBUA

Ingredienti per 4 persone
4 pugnetti di FARRO; 100 gr di pancetta affumicata; 1 costa di sedano; 1 cipolla; 2 patate; 100 gr di pelati; 100 gr di PECORINO; OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA e sale quanto bastano.

Preparazione
Tritare per bene cipolla e sedano; farli rosolare in pentola con olio di oliva; aggiungere la pancetta tagliata a dadini e far cuocere ancora; aggiungere le patate tagliate a dadini e il pomodoro. Mescolare e far cuocere fino alla completa cottura del pomodoro. Aggiungere acqua e alla sua bollitura versare il farro; far cuocere per circa un’ora, mescolando frequentemente. Alla cottura condire con il formaggio pecorino.

FARRO DI CARNEVALE

Ingredienti per 4 persone
4 pugnetti di FARRO ; 1 foglia di sedano; 1 cipolla; 2 zampetti di maiale; PECORINO quanto basta.

Preparazione
Mettere a bollire gli zampetti di maiale, con sedano e cipolla; schiumare ogni tanto. Alla cottura passare il tutto e rimettere a bollire con il farro. Mescolate frequentemente; aggiungere una puntina di salsa di pomodoro. Servire a tavola con il pecorino.

MINESTRONE DI FARRO SGUSCIATO

Ingredienti
FARRO SGUSCIATO 50/70 gr a persona; carota; fagioli; sedano; patate; zucchine; cipolla.

Preparazione
Il farro tenerlo a mollo la notte prioma in dodici volumi di acqua. Si tritano finemente le verdure e si cuociono utilizzando l’acqua nella quale si è tenuto a mollo il farro. A cottura ultimata si passano le verdure e si unisce il farro facendolo cuocere nel passato di verdura per circa mezz’ora. Servire con olio di oliva.

FARRO CON OSSO DI PROSCIUTTO

Preparazione

Ingredienti per quattro porzioni
200 gr di SEMOLINO FARRO, 3 pomodori perini; 1 cipolla; 1 carota; 1 costa di sedano; 1 osso di prosciutto con un poco di carne; 70gr di PECORINO grattugiato; pepe e sale.

Ponete in una casseruola l’osso di prosciutto, copritelo con l’acqua e fatelo bollire per una decina di minuti. Buttate l’acqua di cottura , coprite nuovamente con l’acqua l’osso, aggiungete la carota e la costa di sedano a pezzetti, la cipolla a fettine e i pomodorini a pezzi. Fate bollire per un’ora, quindi filtrate il brodo necessario per quattro porzioni abbondanti (circa 1,5 litri). Assaggiatelo, quindi aggiustate di sale e pepe. Portate a bollore il brodo e versatevi a pioggia il farro. Lasciate cuocere per 25 minuti, mescolando spesso. Nel frattempo, scarnite l’osso e aggiungete alla minestra, poco prima del termine della cottura, il prosciutto tagliato a dadini. Servite la zuppa spolverizzata di pecorino grattugiato. Volendo, conditela, fuori dal fuoco, con un filo di olio extravergine di oliva. Fate molta attenzione nel salare il brodo, perchè facilmente l’osso di prosciutto cede molto sapore: rischiereste di avere una minestra troppo salata.

IMBRECCIATA

[alert-note]L’imbrecciata umbra si prepara tenendo in ammollo orzo e farro e poi lessandoli a fuoco basso per qualche tempo, quindi vanno uniti mais e legumi e conditi come da ricetta.[/alert-note]

Ingredienti
Legumi misti e cereali: FARRO, orzo, LENTICCHIE, ceci, fagioli, mais, grano da tenere a bagno 12 ore.
Erbe aromatiche per il mazzetto odoroso (aglio 2 spicchi, sedano, timo, maggiorana)
100 gr di grasso di prosciutto
2 0 3 pomodori rossi
Per il soffritto: cipolla sedano maggiorana peperoncino
olio quando basta.
Dadini di pane tostato

Preparazione
Cuocere il misto di cereali e legumi con il mazzetto odoroso.
Fare un soffritto con cipolla sedano, carota, maggiorana, peperoncino e volendo una fetta di pancetta o il grasso di prosciutto, unire i pomodori e i legumi aggiungendo se necessario del brodo vegetale, fare cuocere per 15 minuti. Servire con dadini di pane tostato e un filo di OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA e pepe nero

RICETTA TIPICA AL FARRO

Ingredienti per 4 persone
Quattro pugnetti di FARRO, cipolla (a piacimento), sedano, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, pelati di pomodoro, 100 gr. di pecorino o parmigiano.

Preparazione
Tritare finemente la cipolla e sedano, farli rosolare in pentola con olio e pomodoro. Aggiungere un poco di acqua, portare il tutto all’ebollizione quindi versare il farro. Mescolare frequentemente e far cuocere per circa 30′. A cottura ultimata condire con il formaggio pecorino o parmigiano. Verso la cottura si può aggiungere un pizzico di peperoncino.

e per finire…

ZUPPA DI FARRO SGUSCIATO CON FAGIOLI.

Ingredienti per 6 persone
200 gr, di FARRO PERLATO, 600 gr. Di fagioli rossi freschi o 400 gr. secchi, mezza cipolla, un sedano, aglio, salvia, maggiorana, 200 gr,. di pomodoro, sale, pepe e OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA

Preparazione
Lessate i fagioli e passateli al setaccio. In una casseruola fate un soffritto con olio, cipolla, sedano, aglio, salvia e maggiorana. Aggiungete il pomodoro, sale e pepe. Quando sarà rosolato per bene passare tutto insieme al passato di fagioli e un poco della loro acqua di cottura. Mescolare e rovesciare il farro dopo averlo tenuto a bagno per una notte. Cuocere per circa 40 minuti, unendo ogni tanto un poco di brodo di fagioli che avrete tenuto in riserva.
Servite con un filo di olio crudo.

[alert-warning]Le immagini inserite possono non corrispondere alle ricette indicate[/alert-warning]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *