Un tavolino a costo zero

Un tavolino a costo zeroE’ bello questo tavolino nella foto, vero? Vi chiederete chi l’abbia progettato o quale designer lo abbia immaginato… e magari quanto costerà! Beh, niente di tutto questo, è stato realizzato semplicemente utilizzando 4 cassette della frutta e poco altro!

Un tavolino a costo zero

Cosa occorre?

4 cassette della frutta (del tipo molto solido, tipo quelle utilizzate per il trasporto delle mele);
1 pannello di compensato spesso 2 cm;
4 ruote per carrelli
vernici (mordente per legno, smalto coloroato, vetrificatore)
attrezzi da bricolage (cartavetro, chiodi, martello ecc.)

Come si fa:

Si inizia scartavetrando sia le cassette della frutta che il pannello di compensato, in modo da eliminare le ruvidità del legno grezzo.

Quando la superficie è bella liscia al tatto si inchiodano le cassette sul pannello, come da composizione illustrata in figura.

Il mobile già così formato lo si vernicia con due mani di mordente per legno (che costituirà la base) e quindi, quando asciutto, colorato con lo smalto in modo tale da ottenere un effetto laccato. Per ottenere l’effetto lucido potrebbe essere necessario ripassare con più mani di vernice.

Una volta ottenuto il colore desiderato si rifinisce il tutto con una mano di vetrificatore per legno ed infine, volendo renderlo ancora più comodo e quindi mobile), si applicano le ruote alla base, in modo da portelo spostare agevolmente.

Lo spazio centrale che si otterrà si può riempire con una bella pianta o in qualunque altro modo vi suggerirà la vostra fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *